Claudia Gualco 2018-02-02T18:37:55+00:00

DIRETTORE ARTISTICO

Claudia Gualco

Inizia gli studi musicali all’età di sette anni con Franco Rossi presso la Scuola Civica di Musica “L. Perosi” di Tortona.
A soli dieci anni entra a far parte dell’Orchestra “L. Perosi” di Tortona e sempre giovanissima collabora con numerose istituzioni concertistiche ricoprendo il posto di Violino di Spalla, Concertino dei Primi Violini, Spalla dei Secondi Violini in orchestre prestigiose quali l’Orchestra Filarmonica di Torino, l’Orchestra “S. Tempia” di Torino, l’Orchestra da Camera di Aosta, la Miami Festival Orchestra, The Summer Festival Orchestra di cui è Violino di Spalla e membro stabile e di cui cura anche la Direzione Artistica con il tenore Giuseppe Campora, celebre tenore che cantò nei più importanti teatri del mondo.
Collabora con direttori d’orchestra di fama internazionale quali Guadagno, Ceccato, Michelangeli in teatri prestigiosi. Consegue il Diploma Magistrale nel 1984.
Consegue la Laurea in Violino nel 1990 sotto la guida di Giacomo Agazzini presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria e in Viola nel 1994 con Carlo Pozzi presso il Conservatorio “G. Verdi” di Cuneo. Si perfeziona con Felix Ayo a Roma all’Arts Academy e con Carlo Pozzi a Torino. Nel 1991 incide per Tele MonteCarlo l’integrale delle Sinfonie di Mozart a Palazzo Reale a Torino.
Ha collaborato con la rivista Vogue per la realizzazione di video musicali.
Ha all’attivo numerosi concerti con musicisti del Teatro alla Scala, Teatro Regio e Rai di Torino in cui ha ricoperto il ruolo di Primo Violino.
Parallelamente intraprende a soli diciotto anni l’attività didattica che la porta a seguire i corsi e i seminari di Thomas Ferr (Tecnica Alexander), Carlo Porta e Mimi Zweig (pedagogia violinistica), Katò Havas (New Approach), Franco Gulli (Violino), considerati fra i maggiori esponenti mondiali in pedagogia posturale, musicale e violinistica.
Consegue a completamento degli studi posturali il Diploma di Shiatzu-Do all’Accademia Italiana di Milano. Ha insegnato Violino e Viola per diversi anni presso l’Istituto Musicale “F. Ghione” di Acqui Terme (ricoprendo anche l’incarico di Direttore e Presidente dell’Istituto), l’Istituto Musicale di Rivoli, l’Istituto Musicale “C. Soliva” di Casale Monferrato, la Scuola Ricordi di Torino, la Scuola di Musica di Corsico e la Scuola Civica di Arese.
Nel 1990 la commissione artistica del Provveditorato di Torino le attribuisce il massimo del punteggio artistico, riconfermato dalla commissione del Provveditorato di Milano nel 1995.
Dal 2000 insegna Violino nelle Scuole Medie Statali ad Indirizzo Musicale.
Consegue nel 2004 l’abilitazione per l’insegnamento di Educazione Musicale e Violino presso il Conservatorio “A. Cantelli” di Novara. Dal 2007 è docente titolare della classe di Violino presso I.C. ”Leonardo da Vinci – plesso “S. Allende” di Senago.
Si perfeziona in direzione d’Orchestra e dal 2002 è a capo di numerose iniziative musicali che vedono la partecipazione di piccoli gruppi di musica d’ insieme fino a gruppi orchestrali più nutriti all’interno di eventi sul territorio quali Villa Arconati, Centro Parco delle Groane, Settimana dei Beni Culturali, eventi FAI, ecc.
Nel 2008 fonda l’Associazione Culturale “Four Seasons” di cui è Presidente, che promuove gli eventi dell’Ufficio Cultura di Arese sia in termini di affluenza ai concerti sia con partecipazioni attive all’interno di essi.
Dal 2009 frequenta tutti i corsi sulla Dislessia indetti dall’ Associazione Dislessici e dalle varie associazioni operative a livello nazionale.

Dal 2009 partecipa a tutti i corsi, seminari, convegni sulla Dislessia in ambito musicale presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano e altrove, e affianca la prof.ssa Matilde Bufano, promotrice della norma ministeriale specifica per musicisti con DSA, nella realizzazione di seminari specifici sul tema.
Dal 2010 è Direttore con Luca Crespi del Progetto di Musica Celtica che vede coinvolti molti ragazzi.
Dal 2010 dirige ensemble giovanili in sedi prestigiose quali la Sala “Verdi” del Conservatorio di Milano e l’Auditorium di Milano.
Dal 2010 è membro ESTA (European String Teachers Association) e nel 2013 ha partecipato, come delegato italiano, al Convegno Mondiale ESTA a Oxford, presenti i maggiori esponenti mondiali della didattica degli strumenti ad arco (tra cui Simon Fischer, Bruno Giuranna, Katò Havas, Tom Martin, Elisabeth Pitcairn).

Nel 2010 realizza, in qualità di Direttore, presso l’Accademia Vivaldi, il progetto ST-ART-UP in collaborazione con l’Accademia del Teatro alla Scala, e nel 2011- 2012 è Direttore Musicale ed Artistico del progetto ON-ART, sempre in collaborazione con l’Accademia del Teatro alla Scala.
Partecipa ai convegni ABRSM nel 2011 e 2012. Dal 2012 ha incarico dalla sede ABRSM quale responsabile organizzativo del territorio sia degli esami di Strumento e Canto che di Teoria di cui è unico Commissario d’Esame. Dal 2013 è responsabile organizzativo anche degli esami RGT/LCM sezione moderna che si sono svolti presso l’Istituto Musicale “Città di Bollate”.
Dal 2012 collabora per la realizzazione del concerto del “Franco Agostino Festival” di Crema come docente preparatore della sezione archi.
Nel 2012 /2013 partecipa ai Corsi di Formazione per docenti per l’insegnamento strumentale nella scuola materna, primaria, SMIM(Scuole Medie ad Indirizzo Musicale) licei musicali, AFAM(Alta Formazione Artistica Musicale- Conservatori).
Nel 2013 partecipa al Corso di Formazione didattica organizzato dall’ESTA (European Strings Teachers Association) di cui è membro attivo presente Silvia Ugolini, sottosegretario del Ministro dell’Istruzione uscente.
Nel 2014 frequenta il Corso di specializzazione annuale post Laurea in “Teoria e pratica della cognizione musicale – NEUROSCIENZE E MUSICA” presso l’Università di Pavia e l’Accademia della Scala.
Sempre nel 2014 è presente al Convegno Mondiale “The Neurosciences and Music” – Cognitive Stimulation and Rehabilitation a Dijon in Francia, e prosegue la formazione in materia presso la Fondazione Mariani.
Nel 2014 frequenta il corso di formazione di orchestra, di didattica per le abilità speciali, di coro “Manos Blancas”, di tecniche direttoriali e impostazione corporea del Sistema delle Orchestre e Cori Giovanili e Infantili in Italia con i Maestri N. Garcia e J. Gomez, fondatori del Coro “Manos Blancas”, P. Bravo, F. Canale, A. Cavuoto e E. Borri.
Dal 2014 partecipa ai Corsi di Formazione “Opera Domani” a Como, il cui curatore didattico è Carlo Delfrati.e ai Seminari Didattici organizzati da Vox Imago presso Gallerie d’Italia a Milano il cui relatore è sempre il musicologo Carlo Delfrati.
Sempre in ambito organizzativo è direttore artistico di Concerti con l’Orchestra “Pequellas Huellas” del Sistema Abreu a Villa Litta di Lainate e ad EXPO nel 2015, conduce seminari con il Maestro F.de Angelis, Primo Violino di Spalla del Teatro alla Scala, conduce masterclass sulle più importanti metodologie violinistiche mondiali e organizza masterclass e seminari con i più importanti artisti della musica classica e moderna.
Dal 2015 partecipa ai seminari di aggiornamento delle Scuole Primarie e Medie a Indirizzo Musicale presso l’Università Cattolica di Milano e nel 2016 al Seminario di formazione su “Il ruolo della formazione musicale nella scuola” presso Palazzo Castiglioni a Milano, relatori il Ministro Berlinguer, Ciro Fiorentino, direttori di Conservatorio.
Dal 2016 partecipa ai convegni e corsi di formazione sul bullismo, sulle disabilità.
Nel 2016 partecipa ai corsi di formazione sulle competenze trasversali e cittadinanza per il curriculo.
Nel 2017 partecipa all’incontro su “Introduzione al teatro musicale: strumenti per la didattica” tenuto dal Maestro A. Grassi presso l’Accademia della Scala.
Dal 2017 è docente preparatore al seminario “Orchestra d’archi delle Scuole Medie ad Indirizzo Musicale” a Palazzina Liberty a Milano.
Dal 2009 è Direttore Artistico dell’Istituto Musicale “Città di Bollate.