Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Concerto di San Martino 2016, venerdì 11 novembre 2016: Mosaic Chamber Orchestra, diretta dal M° Denis Zanchetta.

Venerdì 11 Novembre celebriamo il Santo Patrono di Bollate con il tradizionale Concerto di San Martino, presso la Chiesa Prep. San Martino alle ore 21.
Si tratta di un grande evento musicale, giunto alla Diciannovesima Edizione, che richiama ogni anno un folto pubblico, bollatese e non.
Protagonista di questa edizione sarà l’Orchestra da Camera Mosaic Chamber Orchestra, diretta dal Maestro Denis Zanchetta. Formazione nata presso il Conservatorio “Franco Vittadini” di Pavia, che riunisce laureati dei Conservatori italiani, studenti dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano e del Conservatorio della Svizzera Italiana.

Anche quest’anno avremo la partecipazione degli Ensemble di allievi dell’Accademia Vivaldi, coordinati e preparati dalla Direttrice Artistica Claudia Gualco: Ensemble StradiVari e Rubacuori, Allievi I.C. “L. da Vinci – Allende” di Senago, e l’Ensemble Cello Fascination, coordinato da Christine Cullen, docente di violoncello. Intervento nell’ambito del progetto “Musica Insieme”, sostenuto da Fondazione Comunitaria Nord Milano Onlus.

Il Concerto è organizzato dall’Accademia Vivaldi – Istituto Musicale “Città di Bollate” insieme al Comune di Bollate – Assessorato alla Cultura e Pace, in collaborazione con: Parrocchia San Martino, Unione Commercianti Bollate, Cooperativa San Martino, Cooperativa Edificatrice Bollatese, Avis Bollate, Remax – Fiducia di Marisa Tonetto, Marco Restelli Pasticceria.

PROGRAMMA
Antonio Vivaldi
Concerto in Fa maggiore F VIII n.20
Per Fagotto, Archi e Cembalo

Concerto RV151 “alla Rustica”

Joh. Chr. Friedrich Bach
Aria di Maria, da L’infanzia di Gesù
Per Mezzosoprano e Archi

Wolfgang Amadeus Mozart
Serenata “Eine Kleine Nachtmusik” KV525

Johann Pachelbel
Canone

DENIS ZANCHETTA, Direttore Diplomatosi in clarinetto con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Nancy, ha studiato direzione d’orchestra presso il Conservatorio di Strasburgo. Dal 1975 al 1979 fa parte dell’Orchestra Filarmonica di Strasburgo e nello stesso periodo è solista del gruppo da camera Studio 111. Nel 1980 vince il concorso per clarinetto e clarinetto piccolo presso l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. E’ membro dell’orchestra Filarmonica della Scala fin dalla sua creazione, nel 1982. Ha insegnato clarinetto basso, clarinetto piccolo e musica da camera presso l’Accademia di perfezionamento della Fondazione Teatro alla Scala dal 1999 al 2005.
A questi strumenti dedica numerose Master-Class e corsi annuali specifici, tra cui attualmente i Corsi Internazionali di Interpretazione Musicale di Norcia. Gran parte dell’attività concertistica è svolta col corno di bassetto esplorando il repertorio originale solistico e cameristico, in particolare con il gruppo Entr’Acte, di cui è membro e fondatore dal 1985. Dal 2012 al 2015 ha curato un progetto didattico presso l’ISSM Vittadini di Pavia, realizzando nove concerti con l’orchestra e il coro degli studenti.